Archivio tag | torta facile

Il castagnaccio: cucina povera alla riscossa

Credo che contare le pecore per addormentarsi serva solo ai pastori, loro hanno bene in mente le bestiole del gregge e possono mentalmente figurarsi Concetta, Pierina e Clotilde che saltano lo steccato, ciascuna con il suo belato peculiare. Io – qualche notte fa – ho trovato decisamente più produttivo enumerare le caramelle della mia infanzia, […]

Quando il cuoco ha voglia di dolce: la torta tedesca al rum

Quando il cuoco ha voglia di dolce: la torta tedesca al rum

Questa meraviglia di torta si chiama, nel solco della rigida logica teutonica, Rumkuchen. La torta al rum sta all’inverno come il Pastis all’estate: un volano di gioia! Possiede una ratio peso specifico/Joule bella alta, ma quando fuori nevica e fa freddo, il golosone di dolci non guarda in faccia le calorie. Anzi, fa spallucce e […]

Krümelkuchen: una variante interessante dello Streuselkuchen

Il Krümelkuchen è una variante dello Streuselkuchen germanico di cui ho già scritto qui. Krümel e Streusel, infatti, sono le parole tedesche corrispondenti all’inglese crumble, in italiano briciola. Per il Krümelkuchen gli ingredienti si impastano con le mani; non c’è bisogno di un robot da cucina. Inoltre si lavora tutto nella stessa ciotola; basta non commettere […]

Antica torta di mele: insider trading dalla tradizione piemontese

Questa è una torta semplice, sicuramente antica e decisamente povera che si fa tra il Torinese e l’Astigiano. La preparava spesso mia nonna quando ero bambina e ricordo che il suo colore marroncino era fuorviante: ogni volta mi aspettavo di addentare una torta al cioccolato e poi scoprivo che sì, il cacao c’era, ma erano […]

Streuselkuchen. La torta contesa

Streuselkuchen. La torta contesa

Perdonatemi, ma prima di scendere nei dettagli della ricetta ci vuole una breve storia di questa magnifica torta. In effetti, c’è qualche dubbio sull’origine della ricetta, e ne  ho già discusso più volte con Maurizio, amico nonché bravo cuoco. Lui sostiene che il primo ad apparire sia stato il crumble (ovvero la versione inglese si […]