2 commenti

Coming out alimentare

Altro film, altra scena, sempre sul tema del cibo. Qui però non si parla di ricette. Assistiamo a una dichiarazione solitamente inoffensiva sulle proprie abitudini alimentari, ma quasi sussurrata per non farsi sentire dagli altri invitati.

Il protagonista, nonostante sia senza colpe, si rende subito conto di aver commesso un errore terribile. Ma ormai è tardi. Sono bastate tre parole per seminare panico e sconforto in una numerosa famiglia vecchio stile.

La vera chicca arriva subito dopo. Un vero e proprio colpo di scena, un esempio di relatività e di abitudini alimentari.

Ma non voglio rovinarvi la sorpresa.

Advertisements

Informazioni su georg maag

scrittore per l'infanzia, traduttore, lettore di tedesco per lettere&filosofia all'Università di Torino; hobby: cucina, fotografia, golf

2 commenti su “Coming out alimentare

  1. “Le patate le danno solo con carne”

    Sconcerto e incredulità di fronte al coming out alimentare di un altro Americano “squilibrato” (cit. Alex) che non mangia carne.

    Da “Ogni cosa è illuminata” di Liev Schreiber (2005).

  2. Grandissimo film. Adoro il nonno…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: